“Caro maschio che mi uccidi” 25 novembre 2019 ad Aprilia (LT) e Lanuvio (RM)

Nov 18, 2019 by

 

 

 

 

 

********

 

 

 

 

********

Doppio appuntamento, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, con il volume sul femminicidio Caro maschio che mi uccidi – Poesie e lettere romanzate di donne morte ammazzate edito da FusibiliaLibri per la curatela di Dona Amati, Annamaria Giannini e Antonella Rizzo.

Lunedì 25 novembre 2019 alle 17,00 si terrà l’incontro ad Aprilia (LT) presso la Sala Consiliare con Annamaria Giannini e Alessandra Lombardi, Consigliera comunale; e alle 18,00 se ne parlerà a Lanuvio (RM) presso la Sala delle colonne della Biblioteca Comunale in via Sforza Cesarini 37, di fronte al Tempio di Giunone Sospita, insieme all’Assessore alla Cultura Alessandro De Santis, Dona Amati, curatrice ed editora, Antonella Rizzo, curatrice. Letture dal libro a cura di Maria Teresa Improta e Ruggero Domenico Scarponi.

Il libro comprende 68 testi sul tema devastante del femminicidio, la piaga sociale che produce emergenze a effetto domino, come quella costituita dal numero di bambine e bambini privati della mamma ma anche del padre, spesso suicida oppure imprigionato.

Dare voce a chi la voce non ce l’ha più, questa è stata l’ambizione del concorso letterario promosso dalla casa editrice Fusibilialibri, da sempre attenta alle problematiche di genere e di impegno civile. Un esperimento socio/letterario a cura di Dona AmatiAnnamaria Giannini e Antonella Rizzo, realizzato in collaborazione con il sito ‘www.inquantodonna.it – Osservatorio sul femminicidio in Italia’ della blogger Emanuela Valente. La prefazione al libro è firmata da Susanna Schimperna, nota giornalista, scrittrice, astrologa, l’opera di copertina è di Roberto Matarazzo.

Dalla prefazione di Susanna Schimperna: “È tra un numero sconvolgente di casi che le autrici e gli autori presenti in questo libro hanno scelto la vittima di cui raccontare la vita, o brevemente solo gli ultimi momenti prima del buio. Potrebbero davvero essere stati quelli, i pensieri della paura, della sorpresa, del dolore. Pagina dopo pagina, omicidio dopo omicidio, leggiamo di donne uccise in quanto donne da uomini che, trasformatisi in assassini in quanto uomini (tale è il femminicidio), hanno utilizzato per compiere la loro opera i modi più diversi e crudeli”.

scheda libro

Settore: cultura, letteratura. Tipo di evento: incontro sull’antologia “Caro maschio che mi uccidi”.
Data: 25/11/19, ore 17,00.
Presso: Sala consiliare, Aprilia (LT)
Interventi: Annamaria Giannini, Alessandra Lombardi, Consigliera comunale.
Data: 25/11/19, ore 18,00.
Presso: Sala delle colonne, Biblioteca comunale, via Sforza Cesarini 37, Lanuvio (RM)
Interventi: Alessandro De Santis, assessore alla cultura, Dona Amati, curatrice e editora, Ugo Magnanti, coeditore, Antonella Rizzo, curatrice.
Organizzazione: Fusibilia Ass. Cult.
Info: cell. 3471808068 – 3460882439.
Mail: fusibilia@gmail.com
Web: http://www.fusibilia.it/
Ingresso gratuito